ADDL


Immagine

privacy a quadretti 5a01a654b1c611402ed66bdd


5x1000

SCUOLA

 7 visitatori online
Home INFO DSA DSA: QUANDO SI MANIFESTANO
DSA: QUANDO SI MANIFESTANO PDF 
Lunedì 15 Settembre 2014 07:52

La diagnosi si può effettuare al termine del secondo anno della scuola primaria (fine II elementare) per quanto riguarda la dislessia e la disortografia. La discalculia si può diagnosticare alla fine delle III elementare,

Per eseguirla è necessaria un’attenta anamnesi e un esame neurologico. E’ poi essenziale sottoporre il bambino ad una valutazione neuropsicologica che, utilizzando una serie di test, definisca il livello intellettivo e le abilità di lettura, di scrittura e di calcolo.

Nei casi in cui la diagnosi venga effettuata tardivamente le difficoltà di apprendimento sono spesso interpretate come pigrizia e svogliatezza nei confronti della scuola.

Per riuscire ad ottenere dei risultati minimi se non scarsi, il bambino è, infatti, costretto a grandi sforzi di concentrazione e ad impegnare gran parte del suo tempo libero nei compiti.

Deve poi regolarmente affrontare situazioni scolastiche frustranti quali leggere, scrivere e fare i conti davanti ai compagni, con pesanti conseguenze sulla propria autostima e motivazione all’apprendimento.

L’esigenza di pervenire tempestivamente alla diagnosi nasce quindi dalla necessità di evitare tali frustrazioni, ma anche dall’urgenza di intervenire il più rapidamente possibile.

 


© Copyright 2011 Associazione Dislessia Discalculia Lodi C.F. 92555470159 - Credits Cristian Bignami.

Via Marsala 44 - 26900 Lodi - Tel: 366.1842766 - 334.3796796 - Email: e-mail associazioneaddl@gmail.com
Disclaimer: i testi contenuti sul sito sono liberamente riproducibili citando la fonte www.addl.it