ADDL

Info ADDL

Iscriviti al nostro servizio newsletter per rimanere sempre aggiornato su tutti i nuovi eventi.
Privacy e Termini di Utilizzo

Immagine


5x1000

SCUOLA

 40 visitatori online
Home
ANCORA DISCRIMINAZIONI SUI DSA PDF 

Querelati il conduttore di un’emittente radiofonica e un preside

Lodi, 29.4.2014 - L’Associazione Dislessia Discalculia Lodi (A.D.D.L.) ritiene opportuno comunicare
che, in data 29.4.2014, ha interessato la Magistratura, nella persona del Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Lodi, ravvisando gli estremi di reati (in particolare di quelli previsti dagli articoli 656 – diffusione di notizie false e tendenziose, 595 – diffamazione e 361, omessa denuncia) nei contenuti della trasmissione radiofonica “Il GECO” di Radio Capital, con riferimento alla puntata del 4.4.2014, ancora disponibile in podcast sul sito della radio, durante la quale veniva trattato – anche – il tema degli studenti certificati da Disturbi Specifici dell’Apprendimento.
Durante l’intervento telefonico di un ospite – qualificato come “preside del nord ovest”, infatti, l’argomento DSA veniva affrontato con modalità e manifestando opinioni che si ritengono gravemente lesive della dignità dei soggetti certificati DSA e irrispettose della quotidiana lotta che gli stessi e le loro famiglie affrontano per la propria affermazione di individui, cittadini e studenti, spesso in ciò ostacolati da pregiudizi e ostruzionismi, talvolta coltivati da chi opera professionalmente nel mondo della scuola.
Le affermazioni espresse durante la trasmissione risultano – quanto meno - meritevoli di verifica della loro penale rilevanza, traducendosi in inaccettabili insinuazioni – prive di qualsiasi riscontro nella realtà dei fatti – in merito all'esistenza di asseriti vasti fenomeni di abuso della condizione di soggetto certificato DSA, presentata come comoda scorciatoia per conseguire indebite facilitazioni.
A fronte della gratuità di simili ingiustificati attacchi, l'Associazione, la cui mission è anche quella della tutela dei diritti civili per gli studenti certificati DSA, non poteva certo rimanere inerte.
E' bene notare, sia detto per inciso, come, nonostante il fenomeno dei DSA interessi una percentuale significativa della popolazione scolastica italiana, non vi sia alcun caso noto di “abuso” della certificazione DSA o di falsità di quest'ultima, sicché le insinuazioni espresse durante la citata trasmissione risultano non solo offensive, ma gratuite e immotivate.
Certamente non poteva essere ignorato, poi, il mortificante e lesivo auspicio espresso dal conduttore radiofonico in chiusura di puntata: “io spero, spero che a quelli che ne abusino qualche datore di lavoro se ne varrà di questi certificati e andrà a dire: io suo figlio non lo assumo perché suo figlio è incapace di apprendere e quindi suo figlio non lo assumo. Spero che la vita dia a questi furbacchioni di genitori una sorpresa di questo genere”.
Per chi conosce le costanti difficoltà di chi ogni giorno lotta contro gli effetti del disturbo e, talvolta, con i non meno dannosi effetti di una preconcetta ostilità, una simile affermazione appare incommentabile!!!
Come ADDL, associazione di Lodi che presidia il territorio affinché i ragazzi DSA abbiano garantito, come da Costituzione, il diritto allo studio nelle modalità previste dalla normativa vigente (L. 170/2010), abbiamo ritenuto i contenuti citati della trasmissione GECO altamente lesivi ed offensivi rispetto alla dignità di questi ragazzi e delle loro famiglie. Per questo ci siamo attivati attraverso i nostri legali per dare un forte segnale di protesta di fronte a questo ulteriore schiaffo morale, diramato oltretutto su una Radio a diffusione nazionale, che di fatto umilia gli sforzi che quotidianamente questi ragazzi fanno per affrontare una difficoltà che non hanno scelto di avere.
Confidiamo serenamente nell'operato della Magistratura, auspicando che vi sia una proporzionata reazione da parte della stessa, sanzionando condotte tanto gratuitamente quanto gravemente denigratorie.
 
ASSOCIAZIONE DISLESSIA DISCALCULIA LODI
La Presidente
Debora Russo
 
Ascolta la trasmissione radiofonica “Il GECO” di Radio Capital,
con riferimento alla puntata del 4.4.2014, cliccando quì

 
 


© Copyright 2011 Associazione Dislessia Discalculia Lodi C.F. 92555470159 - Credits Cristian Bignami.

Via Marsala 44 - 26900 Lodi - Tel: 366.1842766 - 334.3796796 - Email: e-mail associazioneaddl@gmail.com
Disclaimer: i testi contenuti sul sito sono liberamente riproducibili citando la fonte www.addl.it